PROROGATO AL 31.12.2017 IL TERMINE PER L'ISCRIZIONE AL CORSO BASE DI 1°LIVELLO PER ASPIRANTI AGENTI DI POLIZIA LOCALE.

ACCESSO CORSI

A CHI SI RIVOLGE/ACCREDITATO ECM PER

Tutte le professioni

OBIETTIVI

Offrire una panoramica delle Raccomandazioni Ministeriali inerenti l’assistenza e la presa in carico dei pazienti
Offrire una sintesi o bundle care delle buone pratiche raccomandate corredate da relativa bibliografia
Sollecitare l’approfondimento e lo studio delle Raccomandazioni volte a ridurre il rischio di commettere errori nella pratica clinico assistenziale
Offrire una panoramica sul rischio nella pratica quotidiana dell’assistenza ai pazienti
Far comprendere cosa significa “pratica raccomandata” secondo le Raccomandazioni Ministeriali e capire la finalità nel descrivere ed indicare le buone pratiche raccomandate
Comprendere la relazione tra buone pratiche e responsabilità professionale

CONTENUTI

  • Raccomandazione n. 1 - Marzo 2008 : Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Cloruro di Potassio -KCL- ed altre soluzioni concentrate.
  • Raccomandazione n°12 - 1 Agosto 2010 : Prevenzione degli errori in terapia con farmaci “Look-alike/sound-alike”; Sintesi e bundle care di buone pratiche.
  • Manuale per la Sicurezza in sala operatoria: Raccomandazioni e Checklist : Comprende le raccomandazioni:
    Raccomandazione n. 1 - Marzo 2008 : Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Cloruro di Potassio -KCL- ed altre soluzioni concentrate contenenti Potassio; Sintesi e bundle care di buone pratiche;
    Raccomandazione n. 2 - Marzo 2008 : Raccomandazione per prevenire la ritenzione di garze, strumenti o altro materiale all’interno del sito chirurgico; Sintesi e bundle care di buone pratiche;
    Raccomandazione n. 3 - Marzo 2008 : Raccomandazione per la corretta identificazione dei pazienti, del sito chirurgico e della procedura; Le 5 fasi per garantire la corretta identificazione del paziente e del sito chirurgico e della procedura; Le Checklist;
    Raccomandazione n°5 - Marzo 2008: Raccomandazione per la prevenzione della reazione trasfusionale da incompatibilità AB;
    Raccomandazione n°6 - Marzo 2008: Raccomandazione per la prevenzione della morte materna o malattia grave correlata al travaglio e/o parto;
    Raccomandazione n°7 - Marzo 2008 : R accomandazione per la prevenzione della morte, coma o grave danno derivati da errori in terapia farmacologica;Sintesi e bundle care di buone pratiche;
    Raccomandazione n° 9 - Aprile 2009: Raccomandazione per la prevenzione degli eventi avversi conseguenti al malfunzionamento dei dispositivi medici/apparecchi elettromedicali;
    Raccomandazione n°13 - Novembre 2011 : Raccomandazione per la prevenzione e la gestione della caduta del paziente nelle strutture sanitarie; Sintesi e bundle care di buone pratiche;
    Raccomandazione n. 4 - Marzo 2008 : Raccomandazione per la prevenzione del suicidio di paziente in ospedale; Sintesi e bundle care di buone pratiche
    Raccomandazione n°8 - Novembre 2007 : Raccomandazione per prevenire gli atti di violenza a danno degli operatori sanitari; Sintesi e bundle care di buone pratiche; Bibliografia.
SUPERAMENTO
  • Il corso viene considerato superato una volta visionati tutti i moduli, scaricato il materiale didattico, completata la scheda di valutazione e la scheda di verifica con una percentuale di superamento almeno del 75%. Il Comitato di Presidenza e la Commissione Nazionale per la Formazione Continua, nel comunicato del 23/06/2014, hanno stabilito che il limite massimo di ripetizioni della prova finale è fissato nel numero di 5 possibilità.

APERTURA PIATTAFORMA/VALIDITÀ CORSO

  • Apertura: 29 Maggio 2016
  • Chiusura: 31 Dicembre 2016

CERTIFICAZIONE

  • L’attestato con i relativi crediti ECM potrà essere scaricato direttamente in piattaforma. I crediti ECM sono erogati solo per le Professioni e le Specialità Mediche riportate espressamente sulla Scheda del Corso. Per le altre professioni è possibile la partecipazione, ma non l’attribuzione di crediti ECM.
Richiedi informazioni

I VANTAGGI DELL’E-LEARNING

  • Risparmio in termini di tempo e costi
  • Piattaforma AICC/SCORM 1.2 conforme agli standard internazionali, utilizzabile in modalità strutturata o semi-strutturata
  • Accessibilità ovunque e in ogni momento
  • Possibilità di rivedere le lezioni anche dopo aver terminato il corso

CODICE CORSO

161445

CREDITI ECM

9

REQUISITI

Web browse Mozilla Firefox e Google Chrome ultime versioni
Plug-in Shockwave Player, Flash Player, Java

DURATA

6 ore

Ti piace questo: Tutorial raccomandazioni del ministero della salute per la riduzione del rischio nella pratica clinico assistenziale?

Condividi con i tuoi amici questo corso della nostra Area Sanità sui tuoi Social Network preferiti!
Diffondi l'informazione!