ACCESSO CORSI

A chi si rivolge:

ACCREDITATO ECM PER - Medico Chirurgo - Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro - Valido per aggiornamento RSPP SPECIALITÀ DESTINATARI: - Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro

Obiettivi:

Obiettivo formativo è rendere consapevoli e capaci di identificare i contenuti di un documento di valutazione del rischio in particolare, valutare la collaborazione del medico competente alla gestione della sicurezza aziendale alla luce degli ultimi sviluppi giurisprudenziali, in particolar modo sui seguenti aspetti: Responsabilità del medico competente; Rischio chimico e cancerogeno; Il rischio videoterminali; Movimentazione manuale dei carichi; Rischio Rumore; Rischio Stress Lavoro-Correlato; Radiazioni Ottiche Artificiali.

Sanità:

Provider Ministeriale Standard ECM n. 48

Contenuti:

Responsabilità del medico competente: La sentenza di cassazione 15.01.2013 n.1856 e le indicazioni della giurisprudenza di merito e legittimità; Dove finisce l’obbligo del datore di lavoro e dove inizia quello del medico competente rispetto alla valutazione dei rischi. Il “perimetro” dell’obbligo del medico alla collaborazione; L’attività del medico competente all’interno di un sistema di gestione della sicurezza (standard OHSAS 18001:2007 e linee guida UNI-INAIL 2001) e nei modelli di organizzazione e gestione previsti dal D. Lgs. 231/2001.

Il rischio chimico e cancerogeno: Campo di applicazione del titolo IX del D. Lgs. 81/08; Etichettatura D. Lgs. 52/97 e D. Lgs. 65/2003 e regolamento REACH e CLP; Scheda dati di sicurezza; Valutazione del rischio chimico: aspetti normativi, criteri e metodi; Valutazione del rischio chimico: aspetti tecnici, algoritmi e misure; Sorveglianza sanitaria; Agenti cancerogeni e mutageni. Il rischio videoterminali: Legislazione in materia di rischio videoterminali - D.LGS. 81/08; Rischio videoterminali; Misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; Riepilogo dell’organizzazione della postazione di lavoro al VDT. Movimentazione manuale dei carichi: Generalità; Normativa di riferimento; Elementi di riferimento; Patologie da MMC; Metodo NIOSH; Possibili interventi di miglioramento; azioni di traino, spinta e trasporto in piano; Metodo SNOOK CIRIELLO; Atti ripetitivi; Metodo Check-List OCRA.

Il rischio rumore: Premessa; Valutazione del rischio, legislazione e linee guida (Riflessione, Diffrazione, Rifrazione, Emissione); Emissione, propagazione, ricezione del suono, Il suono e il rumore, Effetti del rumore; Parametri identificativi (frequenza, lunghezza d’onda, intensità, valutazione del rischio, misure di prevenzione e protezione, Uso dei dpi, Misure per la limitazione dell’esposizione); Valori di esposizione e protezioni (Valore limite di esposizione, Sostanze ototossiche, DPI, Come è la situazione in Italia?, Ispezioni, La valutazione del rischio rumore nei call center. Rischio Stress Lavoro-Correlato: Accordo quadro europeo sullo stress nei luoghi di lavoro; Il quadro normativo italiano; Il rischio emergente; La salute mentale e le PMI.

Radiazioni ottiche artificiali: Cosa sono; Sorgenti non coerenti; Sorgenti laser; Rischi da esposizione a ROA; Esempi di sorgenti di ROA che possono comportare rischio per occhi e/o cute dei soggetti esposti; Effetti sugli occhi; Effetti sulla pelle (eritema, tumori della pelle, reazioni immunitarie, effetti fototossici e fotoallergici); Normativa; Valutazione del rischio ROA; Misure di prevenzione e protezione collettive; Dispositivi di Protezione Individuale; Soggetti particolarmente sensibili al rischio; Segnaletica.

Superamento:

Il corso viene considerato superato una volta visionati tutti i moduli, scaricato il materiale didattico, completata la scheda di valutazione e la scheda di verifica con una percentuale di superamento almeno del 75%. Il Comitato di Presidenza e la Commissione Nazionale per la Formazione Continua, nel comunicato del 23/06/2014, hanno stabilito che il limite massimo di ripetizioni della prova finale è fissato nel numero di 5 possibilità.

APERTURA PIATTAFORMA/VALIDITÀ CORSO
Apertura: 08 Gennaio 2016
Chiusura: 31 Dicembre 2016.

Certificazione:

L’attestato con i relativi crediti ECM potrà essere scaricato direttamente in piattaforma. I crediti ECM sono erogati solo per le Professioni e le Specialità Mediche riportate espressamente sulla Scheda del Corso.

I vantaggi dell'e-lerning:


- Risparmio in termini di tempo e costi
- Piattaforma AICC/SCORM 1.2 conforme agli standard internazionali, utilizzabile in modalità strutturata o semi-strutturata
- Accessibilità ovunque e in ogni momento
- Possibilità di rivedere le lezioni anche dopo aver terminato il corso

Durata:

27 ore

Crediti ecm:

40.5

Lingua:

Italiano

SI VOGLIO QUESTO CORSO! ACQUISTA

Ti piace questo corso?

Condividi con i tuoi amici questo corso sui tuoi Social Network preferiti!
Diffondi l'informazione!