ACCESSO CORSI

MASTER DI I° LIVELLO 60 CFU

Durata:

1500 ore (didattica e studio individuale)

Presentazione:

Il corso intende formare gli insegnanti, i formatori, gli educatori e tutti gli altri operatori del mondo scolastico alla formulazione di risposte funzionali volte a prevenire fenomeni di comportamenti antisociali e di disaggregazione dei gruppi.
Il percorso di studio proposto parte dall’analisi, da un punto di vista scolastico e di vita quotidiana, di fenomeni quali il bullismo, l’omofobia e la violenza di genere.
Successivamente, considerando come le difficoltà delle famiglie si riversano sul sistema scolastico, nel corso sono approfondite le caratteristiche fondamentali dei nuovi Bisogni Educativi Speciali (BES).
Nella parte finale invece sono illustrate alcune strategie educative, che prevedono l’interazione Scuola-Famiglia, indirizzate a contrastare il bullismo, l’omofobia e la violenza di genere.
I contenuti generali del corso sono: comprendere le variabili storiche, sociali, economiche che generano comportamenti antisociali, individuare le emergenze educative correlate ai fenomeni di bullismo, omofobia, e violenza di genere, esaminare i fenomeni che investono la nostra scuola in maniera adeguata, cogliere le strategie educative di contrasto ai fenomeni di disagio.

Destinatari:

Il Master di I livello è destinato a docenti ed aspiranti docenti delle scuole di ogni ordine e grado, professionisti e operatori del settore scolastico, educativo, della formazione, che intendano aggiornare il proprio profilo professionale.

Requisiti di accesso:

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli:
- Diploma di laurea quadriennale ( vecchio ordinamento);
- Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica /magistrale secondo il DM 509/99 e successivo;
- Titolo equipollente conseguito presso università straniere.
Sono inoltre ammessi coloro in possesso del diploma delle Accademie di Belle Arti, dei Conservatori e dell’ISEF.
I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione.
I corsisti sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando.

PROGRAMMA A - PARTE GENERALE CFU
Modulo I. Non discriminazione, bullismo, omofobia e violenza di genere nel diritto dell' Unione Europea 4
Modulo II. Servizi sociali e bisogni educativi speciali 4
Modulo III. Comportamenti antisociali nel contesto scolastico. Uno studio statistico 4
Modulo IV. Nuove tecnologie per la gestione del sistema scolastico 4
PROGRAMMA B - PARTE SPECIFICA CFU
Modulo V. I Bisogni Educativi Speciali (BES) 8
Modulo VI. Il bullismo tra caratteristiche fenomenologiche e progettualità preventive 8
Modulo VII. L’omofobia: evoluzione del fenomeno 6
Modulo VIII. Violenza di genere nel quotidiano ed in ambito formativo 6
Modulo IX. La partnership educativa tra la scuola e la famiglia. Aspetti psicologici dei fenomeni di disagio 6
Modulo X. La progettualità di Rete tra istituzione scolastica, famiglia e territorio. Aspetti e strategie educative di contrasto nei rapporti interculturali dei discenti. 6
Esame Finale (Svolto in presenza) 4

Contatti

Per ulteriori informazioni su modalità di iscrizione e costi, assistenza in orientamento e in itinere, e per qualsiasi chiarimento:

Segreteria UIT

email: segreteriauit@gmail.com
tel: 049 9101545

Ti piace questo corso di laurea?

Condividi con i tuoi amici questo corso di laurea sui tuoi Social Network preferiti!
Diffondi l'informazione!